Follow me by Email!

domenica 7 maggio 2017

Orient Express



Hey, finally I come back to write a new post about 1940's fashion. For the second time it deals with a wedding I was invited, and as always, the idea for an outfit turned up from old photos found on the web. (You can find the links to shops and websites at the end of the post)

Heilà, finalmente torno a scrivere sul blog e a parlarvi un po' di moda anni 40. Per la seconda volta si tratta di un outfit per un matrimonio a cui ho avuto il piacere di essere invitata, e come sempre tutto è partito da alcune vecchie foto originali dell'epoca trovate sul web. (In fondo al post si trovano i link dei vari negozi e siti)

  
If you are wondering what does 1940s have to do with oriental style, you will be surprsed to know that the Cheongsam, a traditional chinese garment, was highly appreciated in those days and adopted in the occidental culture; as also riported by www.glamourdaze.com:


“ One piece of Asian dress to make an impact in Hollywood fashion during the 1940’s thanks to actresses like Yoshiko Yamaguchi and Li Li-Hua was the Chinese Cheongsam, a tight fitting adaptation of the traditional Qipao which materialised during the 1920’s and unlike the shapeless shift dresses of the flapper, hugged the curves of the body. In China this dress was hugely popular throughout the Republican era of the 1930’s and on into the 1940’s. “



In particular, this one is an autenthic silk Cheongsam from late 1940's/early 1950's, the fabric is in a cream color with embroidered dark pink daisies; this delicate detail is what fashinated me, it makes the dress at the same time elegant and simple. I'm so happy to have grabbed it, I think I will never let it go away from my closet. ;D



Nel caso vi stiate chiedendo che c'azzecchino gli anni 40 con lo stile orientale, sarete sorpresi di sapere che ci azzeccano eccome, infatti il Cheongsam, capo tradizionale cinese, ha avuto un discreto successo nella moda dell'epoca, venendo anche importato spesso nella cultura occidentale. Come riportato anche dal sito www.glamourdaze.com:

“ One piece of Asian dress to make an impact in Hollywood fashion during the 1940’s thanks to actresses like Yoshiko Yamaguchi and Li Li-Hua was the Chinese Cheongsam, a tight fitting adaptation of the traditional Qipao which materialised during the 1920’s and unlike the shapeless shift dresses of the flapper, hugged the curves of the body. In China this dress was hugely popular throughout the Republican era of the 1930’s and on into the 1940’s. “



In particolare quello da me indossato è un autentico Cheongsam in seta degli anni 40/50, dallo sfondo color crema e con margherite rosa ricamate. Ciò che più mi ha colpito è stato proprio questo dettaglio delicato, che lo rende elegante e semplice allo stesso tempo. Sono contentissima di essermelo accaparrato, non credo che mi abbandonerà mai. ;D


With this kind of dress, flawless and peculiar, few proper accessories are enough.
In order to make it more fitted to my body I chinched the waist with a belt, long seeked in the same color of the shoes to assemble a perfect match and, once found, shipped from California to Italy in record time. It arrived one day before the wedding, just in time!
Shoes are classic 1940's leather slingback with a small peep-toe in solid green embellished by an amazing cut detailing. I tought that green (one of my favourite colors) would be a nice combination with the shades of the dress, and, actually it is.
When I started to buy vintage I didn't mean to buy even autenthic shoes,yet those are the most confortable heels I have at the moment...obviously I adore them!

Con un abito già bello e particolare di suo sono bastati pochi accessori mirati. Per adattarlo meglio alla mia fisicità ho stretto la vita con una cintura, cercata in lungo e in largo dello stesso colore delle scarpe, e fatta spedire in tempo record dalla California...alla fine è arrivata esattamente un giorno prima del matrimonio, giusto in tempo!
Le scarpe sono i classici sandali anni 40 in pelle con open toe, forse il modello più utilizzato in quegli anni, impreziosite da un bellissimo decoro traforato. Ho pensato che il verde (colore che tra l'altro adoro) potesse essere un buon abbinamento con le nuance del vesito, e in effetti mi piace molto.
Quando ho cominciato ad acquistare vintage non pensavo avrei anche comprato scarpe originali dell'epoca, eppure queste sono le scarpe coi tacchi più comode che ho attualmente...ça va sans dire, le adoro! 

 

Then, it was time to pick a bag, and this amazing bamboo purse it immediately seems to be perfect for this outfit. It's vintage from 1970's with a nice 1940's mood.
The bracelet is a rare 40's piece: each plate is carved with a different oriental theme, one beautiful and peculiar than the next; and it's curious that this was my first purchase of the intere ensamble, even before having the dress.
 
Piccola divagazione: spesso, parlando con altre ragazze, mi viene chiesto come mi trovo con lo shopping online e come faccio ad acquistare senza sbagliare, in realtà è molto più facile di quel che sembra, l'unica cosa che conta è prendersi bene le misure e leggere attentamente la descrizione. Se vedete qualcosa che vi piace, buttatevi!
Per gli accessori, come le borse, ovviamente è più semplice; quella che ho scelto questa volta mi ha colpito subito perché, essendo fatta di bambù, era la compagna perfetta del vestito. Si tratta di un pezzo vintage anni 70 con un bel mood anni 40. Ciò che invece è autenticamente di quel periodo è il bracciale, un pezzo davvero raro: su ogni piastra è inciso un soggetto orientale diverso, uno più particolare dell'altro; e la cosa curiosa è che è stato il mio primo acquisto di questo outfit, prima ancora di aver trovato il vestito avevo già il gioiello da abbinare.



This outfit took a lot of time to put toghether, when you have to deal with vintage stuff you know that it could be a long process: many researches, questions, expetations and so on, but it's important to have patience and never give up, because somewhere in the world someone is selling that  thing you looking for, and, at the end, the final result is what makes you think “I did it!”.

Per mettere insieme questo look ci ho messo un po' di tempo, quando si tratta di vintage bisogna essere pronti a fare delle lunghe ricerche e soprattutto non bisogna arrendersi, perché da qualche parte nel mondo qualcuno sta vendendo proprio quella cosa, ma il risultato finale è ciò che, alla fine, ti fa pensare “ce l'ho fatta!”.


1940's/1950's Cheongsam from Etsy: RareRevivalVintage
1940's Shoes from Etsy: vintageclothingstock
1970's Bamboo Bag from Etsy: ArtAndTradition
1940's Bracelet from Ohlalà VintageItalia











 



Nessun commento:

Posta un commento