Follow me by Email!

martedì 24 gennaio 2017

Embrace your Uniqueness! - Interview with Alessia (aka Italian Flapper)



Hello everyone, are you surprised to find a pic not mine?
So, with this post different than usual, I inaugurate a new series: As you probably alredy understand it's  all about interviews with other girls that, like me, decided to switch to a vintage style, in particular for any decade there will be an interview, until the 1950's, plus one “bonus” interview, but this will be explained later ...
This idea came in my mind during one of those thoughtful nights, you know, and I immediately put it into practice: the purpose is making known the vintage style comprehensively involving other girls; this because I really think it's interesting to know other story besides mine, showing all aspects of the vintage community in Italy.
As I always say when I'm asked if it's difficult to adopt such a particular style, there are no rules and everyone can express themselves on their own way. So, let's begin knowing Alessia and her 1920s inspired style.

Ciao a tutti, sorpresi di non aver trovato come al solito una mia foto?
Dunque, con questo post diverso dal solito inauguro una nuova “serie”: Come avrete già immaginato si tratterà di interviste ad altre ragazze che, come me, hanno deciso di adottare uno stile vintage, in particolare ci sarà un intervista per decennio, fino agli anni 50, più una “bonus”, ma di questo ci occuperemo più avanti...
L'idea mi è venuta in una di quelle notti in cui più che dormire si sta nel letto a pensare e mi sono subito attivata per concretizzarla: l'intento è quello di far conoscere in modo più completo lo stile vintage coinvolgendo anche altre ragazze, poiché credo fortemente che sia interessante scoprire altre storie oltre alla mia, mostrando tutte le sfaccettature della vintage community in Italia.
Come dico sempre quando mi capita che mi venga chiesto se sia difficile seguire uno stile così particolare, non esistono regole e il bello è che ognuno può esprimere se stesso a suo modo. cominciamo quindi subito a conoscere Alessia, e il suo stile di ispirazione anni 20.